ASPETTANDO LA TREBBIATURA

Ormai si avvicina il tempo della trebbiatura: il grano è quasi pronto e le spighe sono mature. Non mi resta che aspettare. Non c’è niente di più bello che il rumore del vento nel grano.

 

Qualcuno  è interessato alla mia  farina biologica? Posso proporvi tre tipologie: una varietà di grano tenero adatta per pasta fresca, torte, pizze; una che contiene  nove tipologie di grani antichi ( tra cui il Poulard di Ciano o grano di Matilde ) adatta per pane, tigelle, focacce e da ultima….una varietà di grano duro in purezza: Senatore Cappelli. Ogni tipologia è disponibile bianca o integrale ed è macinata a pietra!!! Se siete interessati contattatemi…posso consegnarvela anche a domicilio! 

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

QUANTO SONO BELLE LE MIE SPOSE!!!

Sono due le spose che hanno scelto i miei vasetti di miele come bomboniere. La prima, Jessica, li ha decorati da sola, così io le ho fornito solo il vasetto di miele.


La seconda sposa, Giulia, ha scelto una decorazione molto semplice con tela juta, spago, spargimiele in legno ed etichetta personalizzata.

E’ stata una bellissima soddisfazione per me preparare queste bomboniere e spero che piacciano a tutti voi.
Se qualche sposa è interessata può contattarmi in privato.
Ringrazio Jessica e Giulia per la fiducia che mi hanno riservato e auguro loro ogni bene.

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

LA BELLEZZA SALVERA’ IL MONDO

In questi giorni nei miei campi sta fiorendo il pisello proteico. Si tratta di una coltura che è prevista nel protocollo di rotazione dell’agricoltura biologica. Ha il vantaggio di arricchire di azoto il terreno e fare in modo di far crescere più abbondante il grano che verrà piantato al suo posto, senza fertilizzanti chimici.

Viene utilizzato come alimento per animali e contiene circa il 20-25% di proteine. Si coltiva bene anche in collina, in terreni poco fertili, ma teme la siccità (help!!!).


Non avevo mai visto questa coltura fiorita e devo dire che i suoi fiori sono stupendi. I campi ricoperti di fiori bianchi lasciano senza fiato. Certo la resa economica è molto bassa rispetto a chi può coltivare grano ogni anno…ma il pensiero che in questo modo si arricchisce il suolo senza inquinare l’ambiente mi rassicura…poi la bellezza di questa fioritura non ha prezzo!!!

Voi cosa ne dite?

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

GRAZIE PAPA’!

Ho sempre pensato di essere fortunata ad avere un papà come te, giovane e bellissimo! Sei stato un compagno di giochi, un amico a cui confidare i miei segreti, una spalla a cui appoggiarmi sempre! Da quando abbiamo l’azienda agricola, tu passi tutto il tuo tempo libero nei campi ad aiutarmi e non ti lamenti mai. Per me sei disposto a fare qualsiasi cosa e io ti vedo e ti vedrò sempre come un supereroe. Grazie papà ti voglio tanto tanto bene!

Mi ricordo quando mi facevi addormentare con questa canzone#tivogliobenegiovanni

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

LA MIA FARINA MACINATA ALL’ANTICO MULINO DI CADONEGA

Volevo che il mio grano biologico venisse macinato come una volta, in un mulino con macine di pietra. Mi sono rivolta all’Antico Mulino di Cadonega che si trova a pochi km da casa mia. Conoscevo la storia di Ulderico Aldini, il titolare, ma non lo avevo mai conosciuto di persona, ricordavo solo che era una caro amico di mio nonno Zeffirino. Il papà di Ulderico, Murin, lavorava come mugnaio in questo mulino della famiglia Spadoni. Ulderico, ha sempre coltivato il sogno di acquistare la vecchia casa d’infanzia e il mulino e ci è riuscito! Oggi ha ristrutturato l’intera tenuta e, con l’aiuto dei figli, sta facendo rivivere l’antica attività di famiglia.

Qui sono con Ulderico e mia sorella Angelica. Sono rimasta molto colpita dalla passione immensa che  il signor Aldini ha per questo mestiere e dall’immensità di cose che sa! E’ stato un grande privilegio affidare il mio grano alle sue mani sapienti che portano avanti un mestiere che si trasmette da tante generazioni.

Questa è il documento che dimostra la presenza del mulino già a partire dal 1889.

Ringrazio infinitamente la famiglia Aldini, partendo da Ulderico per passare a suo figlio Massimo e sua nipote Lucrezia. Sono stati disponibilissimi. Continuo a pensare che questo mestiere si possa fare solo collaborando con altre piccole imprese della zona, per fare rete e aiutarsi a vicenda. Sono fortunata ad avere incontrato persone così! Grazie anche alle miei sorelle per l’aiuto continuo e la mia amica Monica per il disegno del logo !

Alcuni video….ciao a tutti e grazie per i messaggi che mi mandate in privato!!!!Mi danno un sacco di carica!

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici