PROSSIMI MERCATINI PRIMA DEL NATALE

Per chi mi chiede le date dei prossimi mercatini in cui sarà possibile trovarmi, ecco l’elenco!

MARTEDI’ 19 NOVEMBRE : MERCATO CONTADINO SLOW FOOD APPENNINO IN  POLVERIERA ( via Oscar Romero-RE ) dalle 17

DOMENICA 24 NOVEMBRE : MERCATO DI SAN PROSPERO (REGGIO EMILIA CENTRO) tutto il giorno

DOMENICA 1 DICEMBRE : MERCATO DI NATALE (PIAZZA MARTIRI 7 LUGLIO – REGGIO EMILIA CENTRO) tutto il giorno

SABATO 7 DICEMBRE E DOMENICA 8 DICEMBRE : MERCATINO IN FONDERIA (FONDAZIONE NAZIONALE DELLA DANZA – via della Costituzione, 39 -RE)  sabato dalle ore 16 – domenica tutto il giorno

SABATO 21 DICEMBRE E DOMENICA 22 DICEMBRE : MERCATINO IN FONDERIA (FONDAZIONE NAZIONALE DELLA DANZA – via della Costituzione, 39 -RE) sabato dalle ore 16 – domenica tutto il giorno

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

FINALMENTE SI SEMINA

Il tempo della semina è arrivato. L’ho aspettato con gioia, come si aspetta un incontro d’amore…tra terra e seme. Per un agricoltore è uno dei momenti più belli dell’anno. Si scelgono con cura i grani antichi, si fanno previsioni sul futuro…è il tempo delle speranze. Poi quello che succederà nessuno lo sa.

I grani che semino sono varietà antiche che per molto tempo erano state dimenticate. E’ una gioia incredibile pensare di ridargli vita, farli germogliare. Molti di loro erano stati sostituiti da grani più produttivi, dal gambo più corto e la spiga più ricca. Questi grani antichi però possiedono un tesoro prezioso al loro interno: sono poveri di glutine (pensate che il Senatore Cappelli ha un indice di glutine 15, mentre il grano Creso che lo ha sostituito ne ha 58). E’ vero…richiedono tempi di lievitazione più lunga, ma sono molto più digeribili e non gonfiano la pancia! Il loro sapore è più intenso, per niente paragonabile ai grani moderni molto raffinati.

Si sistemano le ultime cose prima di andare nei campi. Io sono fortunata, perché in un momento così importante come la semina, non sono mai sola. Con me ci sono mio padre Giovanni e Lorenzo, un contoterzista della zona. A lui affido i miei grani antichi…lo aiuto a caricare la macchina seminatrice…….prima di iniziare però facciamo colazione!

I

Quando sono ai mercatini a vendere le mie farine o il miele, una domanda che mi ripetono sempre è: ” Ma le producete voi queste farine? Sono vostri i campi? “. Spero che queste foto possano riuscire a farvi vedere una parte dei lavori che facciamo qui in azienda e soprattutto che vi facciano capire quanto è bella la nostra collina!

E adesso non ci resta che aspettare!

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

NON ESISTE MESTIERE PIU’ BELLO…

Questo lavoro non solo mi ha cambiato la vita …ma  mi ha permesso di conoscere meglio me stessa, di capire quello che mi piace o non mi piace fare,  di riuscire a distinguere quello che è indispensabile da quello che è superfluo. Sono tante le cose che vorrei dirvi e per farlo mi farò aiutare da queste foto che mi ha scattato la mia amica Sara Fascetto (che ringrazio di cuore)! Allora….Non pensavo che mi sarebbe piaciuto così tanto  prendermi cura delle mie api…

…che avrei ricevuto così tanto aiuto dalla mia famiglia…

….che avrei conosciuto persone così speciali…

…che mi sarei ridotta a trascorrere così le mie domeniche pomeriggio!

…che avrei provato una soddisfazione così grande a produrre grani antichi…

che mi sarebbe piaciuto così tanto trascorrere le serate ad impastare per le persone che amo…

Ciao a tutti!

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

SANA 2019

SANA, Salone internazionale del biologico e del naturale, è la manifestazione fieristica leader in Italia nel settore. Si può considerare la principale vetrina italiana dedicata al biologico e ai prodotti naturali.

Anche la Coldiretti, con la fondazione di Campagna Amica, ha destinato uno spazio agli agricoltori provenienti da tutta Italia.

Qui è possibile trovare prodotti locali del territorio, messi in vendita direttamente dagli agricoltori.

Eccomi qui con mio padre che mi ha accompagnato e mi ha aiutato a trasportare i prodotti.

Appena arrivata nello spazio di Campagna Amica, mi sono accorta che ero stata posizionata proprio di fianco ad un altro produttore di miele. Noooo!!!! I nostri tavoli erano vicinissimi e questo di sicuro non avrebbe aiutato nessuno dei due. Poi l’ho conosciuto meglio e ho cambiato idea!

Ve lo presento: Carlo Alberto dell’azienda agricola Pieveregina. La sua azienda si trova a Faenza. Carlo è un grande esperto di api e mi ha insegnato un sacco di segreti. Mi ha aiutato, consigliato e fatto tanto ridere insieme a sua moglie Giorgia. Se passate da Faenza comprate il suo miele…è buonissimo!!!!

Penso che questa del Sana sia stata una delle esperienze più belle che ho fatto negli ultimi tempi. Ho incontrato persone provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, che apprezzano moltissimo i prodotti bio , in particolare le farine di grani antichi e di farro monococco. Ho incontrato anche alcune blogger che hanno acquistato i miei prodotti e ne hanno postato le foto.

Inoltre sono stata molto felice di essere stata una delle poche aziende a ricevere il Sigillo come agricoltore custode!!!!

Qui invece sono con alcune persone che sono passate a trovarmi ! I rappresentanti della Coldiretti di Reggio Emilia con la nuova direttrice Maria Cerabona ( lucana come il mio fidanzato !!!!)

Qui sono con Carla Cavallini del Gal: una persona speciale e un mio modello di riferimento!

Vi saluto con questa foto! Grazie a tutti!!!

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

MIELE DI CASTAGNO

Oggi sono stata impegnata in operazioni di controllo delle mie arnie che si trovano in un castagneto di Marola. Il luogo è magico, vicino all’antica abbazia, circondato da secolari alberi di marroni. Non vedo l’ora di assaggiarne il miele! Chi è interessato può prenotarlo qui!

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici