NON C’E’ MONTAGNA PIU’ ALTA DI QUELLA CHE NON SCALERO’

Prendo in prestito le parole di questa canzone di Jovanotti per parlare di un’esperienza che ho appena concluso e che mi spaventava molto: insegnare! Cioè coinvolgere una classe di alunni dell’Istituto Agrario in un corso di apicoltura.

Avevo una certezza: non volevo fare  lezioni noiose in un cui l’insegnante parla e gli alunni ascoltano. Ma come potevo coinvolgerli attivamente? Ho così utilizzato alcune App  che sono state molto apprezzate   e che permettevano di interagire  attraverso l’uso del cellulare (come Kahoot per i test, Drive e Mentimeter per le presentazioni, You tube per i video).

Ma quanto siete bravi!

Ho previsto anche una parte pratica in cui abbiamo spignattato un pò preparando unguenti, lucidalabbra alla cera d’api o ricette culinarie col miele.

Abbiamo poi terminato con le lezioni pratiche in apiario.

Mi ha fatto piacere vedere tutti i ragazzi carichi di energia, sempre sorridenti, pronti a mettersi in gioco, a sfidare le punture di api! Sono stata felice che alcuni di loro ieri abbiamo condiviso sui social alcune foto con scritto: I CORSI QUELLI BELLI!

Ringrazio anche le prof. Silvia Manstretta e Sara Ferrari che mi hanno coinvolto in questo progetto e mi hanno molto aiutata. Sono prof. stupende!!!

GRAZIE PROF E GRAZIE RAGAZZI!!!!!

Vi saluto con questa canzone!

https://www.youtube.com/watch?v=F63w4j0huPw

Piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *