SANA 2019

SANA, Salone internazionale del biologico e del naturale, è la manifestazione fieristica leader in Italia nel settore. Si può considerare la principale vetrina italiana dedicata al biologico e ai prodotti naturali.

Anche la Coldiretti, con la fondazione di Campagna Amica, ha destinato uno spazio agli agricoltori provenienti da tutta Italia.

Qui è possibile trovare prodotti locali del territorio, messi in vendita direttamente dagli agricoltori.

Eccomi qui con mio padre che mi ha accompagnato e mi ha aiutato a trasportare i prodotti.

Appena arrivata nello spazio di Campagna Amica, mi sono accorta che ero stata posizionata proprio di fianco ad un altro produttore di miele. Noooo!!!! I nostri tavoli erano vicinissimi e questo di sicuro non avrebbe aiutato nessuno dei due. Poi l’ho conosciuto meglio e ho cambiato idea!

Ve lo presento: Carlo Alberto dell’azienda agricola Pieveregina. La sua azienda si trova a Faenza. Carlo è un grande esperto di api e mi ha insegnato un sacco di segreti. Mi ha aiutato, consigliato e fatto tanto ridere insieme a sua moglie Giorgia. Se passate da Faenza comprate il suo miele…è buonissimo!!!!

Penso che questa del Sana sia stata una delle esperienze più belle che ho fatto negli ultimi tempi. Ho incontrato persone provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, che apprezzano moltissimo i prodotti bio , in particolare le farine di grani antichi e di farro monococco. Ho incontrato anche alcune blogger che hanno acquistato i miei prodotti e ne hanno postato le foto.

Inoltre sono stata molto felice di essere stata una delle poche aziende a ricevere il Sigillo come agricoltore custode!!!!

Qui invece sono con alcune persone che sono passate a trovarmi ! I rappresentanti della Coldiretti di Reggio Emilia con la nuova direttrice Maria Cerabona ( lucana come il mio fidanzato !!!!)

Qui sono con Carla Cavallini del Gal: una persona speciale e un mio modello di riferimento!

Vi saluto con questa foto! Grazie a tutti!!!

MIELE DI CASTAGNO

Oggi sono stata impegnata in operazioni di controllo delle mie arnie che si trovano in un castagneto di Marola. Il luogo è magico, vicino all’antica abbazia, circondato da secolari alberi di marroni. Non vedo l’ora di assaggiarne il miele! Chi è interessato può prenotarlo qui!

ASPETTANDO LA TREBBIATURA

Ormai si avvicina il tempo della trebbiatura: il grano è quasi pronto e le spighe sono mature. Non mi resta che aspettare. Non c’è niente di più bello che il rumore del vento nel grano.

 

Qualcuno  è interessato alla mia  farina biologica? Posso proporvi tre tipologie: una varietà di grano tenero adatta per pasta fresca, torte, pizze; una che contiene  nove tipologie di grani antichi ( tra cui il Poulard di Ciano o grano di Matilde ) adatta per pane, tigelle, focacce e da ultima….una varietà di grano duro in purezza: Senatore Cappelli. Ogni tipologia è disponibile bianca o integrale ed è macinata a pietra!!! Se siete interessati contattatemi…posso consegnarvela anche a domicilio! 

L’ON. ANTONELLA INCERTI E AGROBIODIVERSO DA ME!

Oggi l’onorevole Antonella Incerti, deputata alla Camera e componente della commissione agricoltura è venuta a visitare la mia azienda agricola insieme a due rappresentanti dell’Associazione Agrobiodiverso. Antonella è molto attenta al biologico e alle piccole aziende condotte da giovani imprenditori agricoli come me. La ringrazio per avermi ascoltata con molta disponibilità ed attenzione e mi auguro che possa fare molto per le piccole realtà del nostro Appennino!